L'ora più buia_Gary Leonard Oldman_foto dal film 4

British Academy Film Awards, più comunemente noti come BAFTA, sono i premi conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni dell’ultimo anno.  Nella loro 71esima edizione non potevano chiaramente mancare accorati riconoscimenti per alcuni dei film Universal Pictures più acclamati dell’anno: L’ora più buia, Il filo nascosto e Scappa – Get Out, che abbiamo visto stanno raccogliendo, insieme a Lady Bird, grandi consensi di pubblico e critica oltre a numerosi premi.

 

L’ora più buia, il dramma storico con protagonista Gary Oldman, si aggiudica due premi: quello per il Miglior Attore Protagonista, proprio per Oldman, e quello per il Miglior Trucco, che ha trasformato l’attore inglese in un iconico Winston Churchill grazie al lavoro degli specialisti David Malinowski, Ivana Primorac, Lucy Sibbick e Kazuhiro Tsuji.

 

 

Il filo nascosto, ambientato nella fascinosa Londra del dopoguerra e con un Daniel Day-Lewis nei panni del rinomato sarto Reynolds Woodcock, non poteva che conquistare il premio per i Migliori Costumi, ad opera di Mark Bridges.

 

 

Infine, il premio a Daniel Kaluuya come Miglior Star Emergente per Scappa – Get Out non fa che confermare il grande talento di questo giovane interprete.