La Directors Guild of America, l’importante sindacato dei registi americano, ha infine ufficializzato i premi annuali della sua associazione. I titoli Universal Pictures erano ben rappresentati nella competizione: per il premio più importante, quello alla regia di un lungometraggio, due su cinque candidature erano relative a titoli Universal. Parliamo di Scappa – Get Out, diretto da Jordan Peele, e Lady Bird, di Greta Gerwig.

 

Proprio con con Scappa – Get Out, Jordan Peele ha vinto il prestigioso riconoscimento dedicato alla Miglior Regia di un’Opera Prima.

Jordan Peele

 

I DGA Awards sono da sempre un ottimo indicatore delle tendenze dell’Academy per gli Oscar: Peele e il suo film, ora disponibile in Home Video, sono a un passo dalle premiazioni degli Academy Awards, dove concorreranno per Miglior Film, Miglior Regia e Migliore Sceneggiatura Originale, oltre che per il premio di Miglior Attore Protagonista con la rivelazione Daniel Kaluuya.

 

Prodotto da Blumhouse e concepito dalla mente di Jordan Peele, Scappa – Get Out è un thriller, un perfetto mix tra film impegnato e horror. Quando Chris, un giovane afroamericano, decide di fare visita alla sua ragazza bianca nella tenuta di famiglia dei genitori di lei, viene a scoprire il vero e inquietante motivo che si cela dietro l’invito. All’inizio, Chris interpreta il comportamento eccessivamente accomodante dei genitori della ragazza come un tentativo per dissimulare l’imbarazzo causato dal rapporto interraziale della figlia. Ma con il trascorrere delle ore, si sussegue una serie di sinistre scoperte che porteranno Chris a una verità inimmaginabile.