oscar 2018 A

Una delle cerimonie degli Oscar più attese degli ultimi anni, la 90°, si è svolta questa notte: come previsto i film targati Universal Pictures hanno raccolto numerosi riconoscimenti, assegnati a Il filo nascosto, Scappa – Get Out e L’ora più buia.

 

Partiamo proprio da quest’ultima pellicola, premiata per ben due volte nel corso della serata: la prima per uno dei trofei più ambiti, ovvero quello al Miglior Attore Protagonista, Gary Oldman, per la sua magistrale interpretazione di Winston Churchill;

 

Sempre L’ora più buia guadagna un’altra statuetta per il Miglior Trucco e Acconciatura, assegnati a Kazuhiro Tsuji, David Malinowski e Lucy Sibbick per il magistrale lavoro svolto nella ricostruzione d’epoca e nella incredibile trasfigurazione del volto di Gary Oldman in quello di Churchill;

 

La Miglior Sceneggiatura Originale, invece, va a Jordan Peele, autore del pluripremiato Scappa – Get Out;

 

Infine, un altro importante riconoscimento è quello per i Migliori Costumi, destinato a Il filo nascosto e al suo costumista Mark Bridges.