minions

Si è tenuto a Las Vegas, dal 27 al 30 marzo, l’ormai consueto CinemaCon, che in pochi anni è diventato una vetrina sul cinema imperdibile per gli addetti ai lavori. Universal Pictures è stata tra le protagoniste assolute dell’evento, con grandi ospiti e anteprime di peso.

Cattivissimo Me 3
Il buffo Gru in una scena di Cattivissimo Me 3

Tra queste impossibile non citare Cattivissimo Me 3, nuovo capitolo della divertentissima saga creata da Illumination Entertainment in uscita nel nostro Paese il prossimo 24 agosto. Dopo i successi dei primi due capitoli, dello spin-off Minions e dei recenti Sing e Pets – Vita da animali, Chris Meledandri porta ora le avventure del simpatico “cattivone” Gru a un nuovo livello, insieme al bravissimo Steve Carell (voce originale del personaggio), insieme a lui sul palco per presentare il film.

La Mummia_Sofia Boutella
Sofia Boutella interpreta La Mummia!

Altro grosso titolo presente al panel Universal è La Mummia, un film mozzafiato che ha per protagonisti Tom Cruise e Sofia Boutella: una spettacolare e completamente rivisitata versione della leggenda che ha affascinato intere generazioni e culture di tutto il mondo. Cruise ha presentato, con un messaggio da Londra, una clip, mentre la Boutella, fresca di Female Star of Tomorrow Award, ha ringraziato il regista Alex Kurtzman per l’opportunità offertale. Lo stesso Kurtzman ha tenuto a precisare che ha lavorato a “Un’eredità incredibile, che ci ha spalancato molte opportunità”. Tra queste, le implicazioni transmediali del titolo, che sono tutte da scoprire, come dimostrato dalla app di realtà virtuale ispirata alla pellicola e presentata proprio al CinemaCon.

atomic blonde Theron
Charlize Theron dal poster di Atomica Bionda

Una grande stella dell’evento si rivela essere la splendida Charlize Theron, protagonista in ben due delle pellicole presentate. La prima è Atomica Bionda, sfrenato thriller d’azione in uscita il 17 agosto ispirato alla graphic novel The Coldest City e diretto dallo specialista del genere David Leitch. “Girarlo è stato come un mega concerto rock. Fighissimo” ha aggiunto la star.

Fast Furious 8_Vin Diesel Charlize Theron
Vin Diesel e Charlize Theron in una scena di Fast Furious 8

Il secondo film che la vede in pole position è stato poi il principe del panel, e il vero motivo del perché fosse preventivata una durata dello stesso fuori misura rispetto agli standard usuali delle presentazioni. Fast & Furious 8 meritava molto spazio, e così è stato. Vin Diesel, demiurgo della saga, ha voluto essere di parola rispetto al pubblico a cui, due anni prima, aveva annunciato l’avvento del film come epocale. Ha tenuto, quindi, a presentarlo di persona, riservando un pensiero speciale al compianto Paul Walker (tragicamente scomparso poco prima della release di Fast & Furious 7), confermando che la saga si comporrà anche di un nono e di un decimo capitolo e invitando sul palco il resto del cast, tra cui il regista F. Gary Gray, la già citata Charlize Theron, Ludacris e Kurt Russell. L’evento si è chiuso alla grande con la proiezione, a sorpresa, dell’intero film, che ha ricevuto un’accoglienza memorabile e reazioni positivissime da parte degli astanti, che hanno rilasciato solo parole di elogio sui social per il grado di intrattenimento che garantisce Fast 8.